anno
Pensieri in libertà

Anno che va …Anno che viene tra rilessioni e proponimenti

 

Anno vecchio …Anno nuovo

Il 31 dicembre di ogni anno, è dedicato alla riflessione dell’anno che sto per salutare , penso ai risultati ottenuti, e quello che ho imparato. Il 1 gennaio , invece, mi dedico al nuovo anno e a quello che vorrei raggiungere. 

Riflettere è fondamentale perchè permette di ri-allinearci e ri-sintonizzarci con la nostra realtà .

Quindi, prima di procedere a stabilire obiettivi  per il futuro, è fondamentale iniziare guardando dietro di noi. Credo che sia importante fermarsi , prendersi un momento per interrogarci, capirci e perchè no, perdonarsi per l’anno che sta passando  

Quindi, preparati una buona tisana, prendi un foglio, mettiti comoda…

Festeggiamo l’anno che sta passando…

Anno che va…2018 

 anno

Rispondi a queste domande…A cuore aperto e senza giudicarti

Riflessione:

  • Come hai affrontato i momenti difficili del 2018?Sei contenta di come ti sei comportata o potresti esserti comportata diversamente?
  • Sei uscita dalla tua zona di comfort? Se sì quando? Come ti ha fatto sentire? Cosa hai imparato?
  • Hai amato con tutto il tuo cuore? Se no, come mai?
  • Eri pienamente presente? Se no, perché no? Dove potresti essere più presente?
  • Se stata gentile? Potresti essere più gentile??
  • Hai ancora  vecchi timori o credenze limitanti?
  • Cosa vuoi lasciare andare del 2018? Ad esempio, una vecchia convinzione limitante, un lavoro, una relazione, una situazione, una memoria dolorosa, risentimento, dolore ?
  • Cosa ti piacerebbe smettere di fare dal 2018?

Celebrazione

  • Cosa hai creato nel 2018?
  • Quali sono state le 3 cose migliori accadute nel 2018?
  • Che cosa hai realizzato o di cosa sei più orgogliosa?
  • Quali sono le 3 cose che hai imparato?
  • Quali sono state le tue prime 3 principali realizzazioni o lezioni?
  • Come sei cresciuta?
  • Descrivi il 2018 in 3 parole.
  • Per cosa sei più grata quest’anno?

Sei ancora con me? Andiamo avanti?

Ricorda, hai la capacità di manifestare e creare qualsiasi cosa ,ma non accadrà semplicemente sedendoti e desiderando che si manifesti! Devi prenderre in mano la tua vita e con cuore e coraggio passare all’azione … giorno dopo giorno.

Ora è tempo di lasciare andare il passato e riflettere sul futuro. Chiudi gli occhi per un momento e pensa all’anno a venire. Dopo aver riflettuto per qualche minuto, apri gli occhi e rispondi alle domande seguenti. 

 

Anno che viene…2019

anno

 

È molto importante che quando si impostano gli obiettivi, si tacciano i seguenti criteri …

  • Ti devono ispirare  e devi volerli ardentemente.
  • Devono essere veri per te e non qualcosa che ritieni di dover “fare” o raggiungere a causa del volere di altri.
  • È necessario utilizzare un linguaggio  stimolante, “perdere peso” non è tanto stimolante quanto “Voglio essere sana, forte e vitale”. 
  • Fai cantare il tuo cuore. Se i tuoi obiettivi non ti fanno sentire le farfalle nello stomaco, allora non vanno bene

Ok, tenendo presente quanto sopra, fissiamo i tuoi obiettivi 2019.

  • Quali sono le 5 parole per descrivere al meglio come vuoi sentirti nel 2019? Ad esempio: forte, connessa , vitale, equilibrata, calma, presente, sana…
  • Quali sono 3 obiettivi di salute  che vorresti raggiungere?
  • Quali sono 3  obiettivi professionali che vorresti raggiungere?
  • Quali sono 3 obiettivi finanziari che vorresti raggiungere?
  • Quali sono 3 obiettivi  di amore per te stessa che vorresti raggiungere?
  • Quali sono 3 obiettivi di relazione sociale  che vorresti ragggiungere?
  • Vuoi viaggiare quest’anno? Se sì, dove vuoi andare?Cerca di essere più specifica  possibile. 
  • Quali sono i 2-3 attività a cui vorresti dedicarti nel  2019?
  • Cosa ti impegni a non fare nel 2019?
  • Per cosa vorresti più tempo?
  • Crea il tuo Menu 2019 di amore per te stessa . Quali sono le 10 cose che puoi inserire  nel tuo menu di amore per te stessa pe sentirsi appagata? Attaccalo sul tuo frigo e fai una cosa dal tuo Menu ogni giorno.
  • Com’è la tua routine mattutina ideale ? Com’è il tuo giorno ideale?
  • Come puoi dare di più a te stessa l’anno prossimo? 
  • Qual è una parola che vorresti descrivesse  il  2019?

Ora chiudi gli occhi e pensa al 2019. Guardalo, sentilo, provalo come se fosse già successo. Usa la tua immaginazione e lasciala giocare. Guarda te stessa mentre vivi la versione migliore di te  Come ti  senti? Chi c’è intorno a te? Prenditi ancora 10 minuti e quando hai finito la visualizzazione, vai al prossimo passo …

Anno nuovo…Nuove affermazioni

Mettendo insieme le risposte che hai dato , scrivi 3 potenti affermazioni per il 2019. Tienile dove preferisci , ma fai in modo che tu possa tenerele sempre sott’occhio Per esempio…

  • Tutto si sta svolgendo esattamente nel modo in cui dovrebbe.
  • Anche questo  passerà.
  • Creo la mia realtà; se non mi piace quello che ho creato posso creare di nuovo.
  • Sono responsabile della mia vita e della mia felicità.
  • Sono responsabile della creazione della mia felicità e gioia.

Prenditi tutto il tempo…rifletti ma soprattutto divertiti!!!

Come sempre, grazie mille per essere qui. 

Ho molte novità  per il 2019 e non vedo l’ora d iniziare….

Per adesso ti faccio un regalo…

Il mio kit del nuovo anno ….perchè possa ispirarti acreare un 2019…

STELLARE !!!

 

 

Elisa

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *