diario

Diario:un rifugio per sempre ,anche se violato

Ho sempre scritto …da quando ero bambina.  Non so perchè…Forse mi sentivo tanto sola . Non parlavo  di me . All’inizio il mio diario era una raccolta di racconti , mondi, persone , avventure …Io mi chiudevo lì in quel mio universo ovattato  ed andavo,  andavo lontano. Ho sempre voluto andar lontano. Poi man mano …

corpo di dolore

Corpo di dolore: l’esca dell’anima

Corpo di dolore : Cosa è Il corpo di dolore è una struttura energetica, nella quale ci identifichiamo, che intrappola la nostra essenza. Il dolore si mostra a noi sotto mille aspetti: rabbia, frustrazione, tristezza, auto-commiserazione, gelosia, invidia, possesso; ogni sorta di stato d’animo oscuro che si riversa sul nostro modo di pensare e di …

anno

Anno che va …Anno che viene tra rilessioni e proponimenti

  Anno vecchio …Anno nuovo Il 31 dicembre di ogni anno, è dedicato alla riflessione dell’anno che sto per salutare , penso ai risultati ottenuti, e quello che ho imparato. Il 1 gennaio , invece, mi dedico al nuovo anno e a quello che vorrei raggiungere.  Riflettere è fondamentale perchè permette di ri-allinearci e ri-sintonizzarci …

paragoni

Paragoni :una trappola . Come essere felici quando la vita degli altri sembra perfetta

Paragoni non costruttivi Nella nostra vita accade spesso di fare paragoni, nella maggior parte dei casi lo facciamo per osservare ciò che gli altri sono o hanno in più di noi, invidiandoli per ciò che ci manca. Generalmente il paragone non è costruttivo ma piuttosto negativo perché ci sminuisce e mette in evidenza le nostre …

sbagliata

Sbagliata:No! Puoi fare tutto se parte dall’amore

Sbagliata, sbagliata e sbagliata…Il mio viaggio interiore  è iniziato solo ,quando ho definitivamente toccato il fondo.Niente andava bene : le preoccupazioni, lo stress e il dolore che provavo si ripercuotevano inevitabilmente sulla mia vita.  Si era innescato un dolorosissimo circolo virtuoso : più ero addolorata , più il mio corpo era fuori controllo , più …

parole

Parole: una lama che ferisce o un balsamo che lenisce.

Parole come : per favore, grazie, ho sbagliato …sono carezze e mani tese verso l’esterno. Parole come  non vali niente, non capisci nulla, con te è tempo perso ,  alzano muri e creano distanze. Ci sono poi le parole non dette, quelle che ci teniamo dentro per insicurezza , superficialità, noncuranza o paura delle conseguenze. Le …

bambini

Bambini: naturalmente progettati per la Mindfulness

Introdurre i bambini alla Mindfulness , potrà aiutarli a calmare i loro pensieri e ad affrontare con più energia, consapevolezza e spensieratezza il ritorno sui banchi di scuola.  I bambini soffrono come noi di stress , turbamenti , ansie da prestazioni.  Sono mamma e mi rendo conto quanto possano essere talvolta impegnative  e frustranti le …

libri

Libri sulla Mindfulness: Breve bibliografia per principianti e curiosi

  Libri : Una presenza costante nella mia vita  I libri hanno sempre fatto parte della mia vita. Sin da bambina leggevo e leggevo montagne di libri . C’erano anche libri che leggevo più volte perchè avevo l’impressione che nel rileggerli avrei capito qualcosa di più. I libri erano come per tutti i bambini, un …

samurai

Samurai e bushido : un aiuto ad affrontare le sfide da vere guerriere

Siamo samurai. La vita di tutti i giorni ce lo dimostra. Siamo delle combattenti : tra famiglia, lavoro, casa siamo coraggiose e  sempre in prima linea. Comunque possiamo sempre migliorare attingendo al buddhismo e alla cultura giapponese per coltivare la capacità di concentrazione, la gentilezza, l’azione, il distacco dalle cose negative e la fiducia in …

metta

Metta : la gentilezza che parte dall’amore per noi stessi(“La gentilezza”Parte II)

Metta bhavana o meditazione della gentilezza amorevole è essenzialmente un mezzo per riuscire a coltivare l’amore e la gentilezza nella maniera più pura e disinteressata possibile. E’ nata come tecnica per sviluppare l’amore incondizionato e la benevolenza, partendo da noi stessi per poi espandere il concetto al mondo intero. Il termine mettā (maitrī in sanscrito) significa “benevolenza” o “gentilezza” nella …